Modus operandi. Come avviamo e gestiamo i corsi.

INTESA In base alle informazioni forniteci, CHIAVEINGLESE elaborerà un'ipotesi dettagliando il periodo interessato, l'orario e il numero di corsi e partecipanti, le ore e trasferte, i costi unitari e il costo complessivo del ciclo di studi. Il direttore verrà a conoscervi per capire la vostra attività e le ragioni per cui avete deciso di avviare i corsi. Vi farà domande sulla natura della vostra azienda: prodotti, clienti, mercati, rivali e partner, core ed altri business, strategie, progetti, scadenze ed i ruoli che richiedono il potenziamento della capacità di comunicare in inglese.
PROVA Sarà preso un appuntamento per effettuare una prova di livello dei dipendenti proposti ai corsi. Un questionario preliminare sarà distribuito elettronicamente qualche giorno prima della prova, compilarlo richiede 120 secondi, indaga sulle conoscenze della lingua inglese già acquisite in ambito scolastico, lavorativo e privato. La prova sarà effettuata in seduta unica e durerà un’ora. I candidati verranno tutti insieme a sostenerla e saranno riuniti per un’ora, va tenuto presente quando scegliete l’ambiente e la data per la prova. Va inviata la relativa comunicazioni interna.
QUADRO L'esito della prova e le altre informazioni acquisite consentono di elaborare un quadro organizzativo (gruppo di appartenenza, orario incontri, sale da usare, inizio e termine, pause e festività, impegni da onorare) distribuito elettronicamente agli interessati (responsabili, utenti e docenti), fornendo a tutti le coordinate che servono per avviare il progetto senza confusione. Il contratto va firmato.
LOGISTICA Vanno individuati e eventualmente allestiti gli ambiente da utilizzare. Devono essere protetti, al riparo da rumori e disturbi, e non soggetti ad occupazioni e traslochi selvaggi. Per i gruppi occorre un tavolo da riunione, sono disadatte le scrivanie messe insieme. L’ambiente va configurato in modo tale da permettere al docente di passare dietro le spalle degli allievi per campionare la loro produzione orale durante il lavoro in coppie. Sono fruibili uno e tutti: lettore DVD, computer fisso o portatile con audio, schermo o proiettore, connessione alla rete (vanno tolti i filtri che negano l'accesso a siti e file audiovisivi).
STAFFING I docenti saranno assegnati. Eventualmente, sarà aperta una selezione. Può durare 20gg lavorativi, una frazione della durata complessiva del progetto ed è una garanzia contro danni provocati dall’incompetenza pedagogica.
AVVIO I corsi inizieranno. I docenti riconfermeranno gli inserimenti o decideranno gli eventuali spostamenti dei candidati ad altri gruppi. Inizia l'acquisizione delle informazioni necessarie per produrre il dossier settoriale.
AD HOC Nel corso del primo trimestre, uscirà il dossier settoriale, cartella di contenuti mirati centrati sul settore e sulle realtà degli utenti dei corsi. Inizierà l'invio degli esercizi - mp3, pdf - da svolgere fuori orario lezione.
REPORTING Alla fine del primo mese (se intero), uscirà il primo performance check, cruscotto che calcola le ore effettuate ogni mese e dall’inizio del corso. Indica il livello di conoscenza iniziale e l'avanzamento compiuto (stime ogni 30 ore effettive ed esame dopo 90 ore effettive). Segnala automaticamente il momento in cui lo studente passa sotto un prestabilito livello minimo di performance. Si preparano schede individuali a fine ciclo, dietro richiesta, 90 ore effettive.