Docenti di madrelingua specializzati in inglese per affari

Ministero della Pubblica Istruzione a parte, tutti sanno che l’insegnante d’inglese deve essere di madrelingua, ma non basta, il pianeta conta 400.000.000 persone di madrelingua inglese e non sono tutti bravi insegnanti d'inglese. Seducente «insegnanti madrelingua altamente qualificati» ma che vuol dire? Vai al sodo, domanda al direttore quanti sono gli anni di esperienza pratica del docente e vedi se balbetta.

CHIAVEINGLESE richiede tre anni, 2000 ore in aula, di esperienza pratica specifica TEFL/TESOL e non si accontenta nemmeno di quello, esige esperienza qualificante, vede male insegnamenti di scarsa rilevanza per un'utenza aziendale: corsi scolastici, corsi di letteratura, corsi generici. Sarà un docente madrelingua specializzato in inglese per affari a condurre i vostri corsi, molto più veloce a capire i contenuti e le tattiche di maggiore valore e impatto per le figure «chiave» della vostra organizzazione.

Certificati. Se il candidato ha un certificato TEFL/TESOL, l'esperienza pratica richiesta può essere di due anziché tre anni ma in tal caso il candidato dovrà rimuovere ogni dubbio nella lezione di prova.
Livello culturale.
La laurea, se non in linguistica applicata, è meno qualificante di una certificazione in  glottodidattica, e molto meno qualificante di un triennio d’insegnamento compiuto nelle aziende.

Bene certificati e lauree ma l'esperienza pratica è determinante, oro quella maturata in ambito aziendale o comunque insegnando l'inglese a chi lo usa per lavoro.

Job seekers