Wahnahno wahtitzall about?

Language Objects®: engPower

Perché a volte l’inglese ti sembra arabo? Perché perdi il filo di un discorso in inglese?

Ho scoperto che ha poco a che fare con le conoscenze grammaticali e lessicali. Di solito, quando un italiano non capisce un discorso in inglese, a confonderlo sono delle parole semplici, conosciute, viste migliaia di volte, che però non restano distinte nell’inglese delle persone di madrelingua, si alterano, possono perfino sparire, vittime di una ricerca di forme più snelle e tempi di dialogo più corti, ecco spiegato come tre parole semplici possono amalgamarsi in ciò che è, per un italiano, un indecifrabile incastro, un language object®. 

Le persone di madrelingua s’impadroniscono di alcune centinaia di language objects® prima dei dieci anni e li stivano nella parte più accessibile della memoria, per un utilizzo immediato, senza pensare, come un riflesso.

Tali oggetti sono niente di meno che il motore dell'inglese parlato. Una volta acquisiti, l’impresa di capire gli interlocutori e velocizzare il proprio inglese diventa appetitosa e possibile.